LE DICHIARAZIONI DI ATTILIO FONTANA SULLA “RAZZA BIANCA”

La questione immigrazione infiamma la campagna elettorale. Alcune dichiarazioni rilasciate domenica a Radio Padania da Attilio Fontana, candidato del centro destra alla presidenza di Regione Lombardia, stanno suscitato un vero e proprio vespaio.

Nel corso della trasmissione “Sulla strada della libertà” l’ex sindaco di Varese è intervenuto sulla questione immigrazione sottolineando che “noi non possiamo accettare tutti” gli immigrati “perché, se dovessimo accettarli tutti, vorrebbe dire che non ci saremmo più noi come realtà sociale, come realtà etnica». «Perché – ha proseguito – loro sono molti più di noi, più determinati nell’occupare questo territorio di noi. Noi, di fronte a queste affermazioni, dobbiamo ribellarci, non possiamo accettarle: qui non è questione di essere xenofobi o razzisti, qui è questione di essere logici, razionali. Noi non possiamo, perché tutti non ci stiamo. Quindi, dobbiamo fare delle scelte: decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società deve continuare a esistere o la nostra società deve essere cancellata: è una scelta”.
Le parole di Fontana hanno prevedibilmente scatenato una girandola dichiarazioni e polemiche. Giorgio Gori, candidato alla presidenza di Regione sul fronte del centro sinistra, ha commentato così l’uscita di Fontana con un post su Facebook: “Campagna elettorale: c’è chi parla di forconi e razza bianca. Noi parliamo di formazione, lavoro, crescita, Europa. Scegliete voi. #FareMeglio si deve, senza isterismi e demagogia”.
Fontana, dal canto suo, ha cercato di correggere il tiro delle sue dichiarazioni e di smorzare il tono della polemica parlando di svista. «È stato un lapsus, un errore espressivo, intendevo dire che dobbiamo riorganizzare un’accoglienza diversa che rispetti la nostra storia, la nostra società – ha aggiungo Fontana -.  Rispetto a quella frase, ascoltando il mio discorso per intero si capiva cosa intendevo dire. Da sempre dico che andrebbe presentato un progetto, cosa si vuole fare, quanti immigrati vogliamo accogliere. Nella mia città c’erano immigrati che dormivano nelle fabbriche abbandonate, non credo sia questo il tipo di accoglienza che vogliamo dare”.

Attilio Fontana razza bianca

Autore: Admin [AM]

L'admin [AM] di Elezioni Lombardia 2018 intende raccontare le elezioni regionali in Lombardia del 2018. Se vuoi saperne di più: info@eevacomunicazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *