REFERENDUM PER L’AUTONOMIA IN LOMBARDIA. I SONDAGGI

Referendum autonomia Lombardia sondaggi
I sondaggi sul referendum per l’autonomia in Lombardia.

È una rilevazione Winpoll pubblicata oggi, martedì 5 settembre, a fornire una proiezione piuttosto drastica sul referendum del prossimo 22 ottobre in programma in Lombardia e Veneto e avente come oggetto il parere degli elettori della regioni circa la richiesta di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia al proprio ente territoriale.

La proposta, voluta dalla Lega Nord e dagli attuali presidenti di Regione Lombardia e Veneto, rispettivamente Roberto Maroni e Luca Zaia, pare incontrare i favori dell’elettorato. Secondo la rilevazione Winpool, infatti, addirittura il 94% sceglierebbe il il prossimo 22 ottobre. Il sondaggio pare piuttosto eloquente: solo il 6% risponderebbe No all’autonomia.
La matassa da sbrogliare, come da ultime tornate elettorali, è ancora la partecipazione. Quanti cittadini andranno a votare? Il 49% degli intervistati afferma che andrà “sicuramente” a votare, mentre l’11% si asterrà. E ancora, il 17% “probabilmente” andrà alle urne, il 9% “probabilmente non andrà” e il restante 14% non ha ancora preso una decisione in merito.

Autore: Admin [AM]

L’admin [AM] di Elezioni Lombardia 2018 intende raccontare le elezioni regionali in Lombardia del 2018. Se vuoi saperne di più: info@eevacomunicazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *